Cucina

Cucine Häcker: alla scoperta dell’azienda tedesca

cucine-hacker-prodotti-storia

Dopo aver parlato della Nobilia Cucine, azienda tedesca di grande successo, rimaniamo in Germania per parlare della Häcker.
Produttrice di cucine, come la Nobilia, questa azienda si distingue per l’eco-sostenibilità di tutti i suoi impianti e l’alta qualità, dei materiali utilizzati nei processi di produzione.
La filosofia Häcker è molto semplice: offrire cucine moderne e ben attrezzate, che soddisfino ogni esigenza del cliente, trovando il giusto equilibrio tra funzionalità e design.
I mobili vengono costruiti, seguendo elevati standard qualitativi e garantendo l’utilizzo di materiali esclusivamente Made in Germany.

Scopriamo insieme la storia dell’azienda, sottolineando alcuni riconoscimenti importanti, ricevuti negli ultimi anni.

Häcker: dalla nascita allo sviluppo moderno

L’azienda Häcker nasce nel 1938, come una piccola falegnameria situata al Nord della Germania.
Col passare degli anni, grazie alla lungimiranza dei suoi dirigenti, Häcker riesce ad espandersi rapidamente, conquistando ampie fette di mercato.
L’azienda apre nuovi stabilimenti e produce nuove linee di cucine, che iniziano velocemente a riempire le case di migliaia di famiglie.

Oggi Häcker rappresenta una delle più grandi fabbriche di mobili d’arredo, in tutta Europa. Il gruppo possiede più di 500 rivenditori in tutto il mondo.
Tra i riconoscimenti più prestigiosi, ricevuti negli ultimi anni, Häcker può vantare:
“il premio innovazione nel mondo delle cucine”, per la tecnologia silent – move, la linea Emotion NOVA e il pensile Climber.
Molto importanti sono anche i riconoscimenti ricevuti, come azienda amica dell’ambiente. Nella fabbrica di Ròdinghausen, si fa massima attenzione al risparmio energetico, alla riduzione delle emissioni e allo smaltimento dei rifiuti.

Cucine Häcker: i modelli più venduti

Le linee Classic/Art e Systemat/Art sono le due direzioni principali, verso cui si focalizza la produzione dell’azienda.
La prima linea, come suggerisce il nome, contiene modelli ispirati ad uno stile classico. Tra i modelli più venduti della linea Classic/Art troviamo:

Bristol: disponibile nel colore blu notte, rappresenta una della varianti più apprezzate dell’intero catalogo Häcker
Cristall: disponibile in diversi colori come nero, grigio perla e carbone metallico. Garantisce un effetto vetro entusiasmante e moderno.
Lotus: disponibile nel colore grigio perla, è ispirata ad uno stile sobrio che rinuncia a qualsiasi elemento decorativo
Tra i modelli più venduti della linea Systemat/Art troviamo invece:

Av2065: disponibile nella colorazione grigio perla, rappresenta un modello lineare e di grande impatto visivo.
Av7030: disponibile nella colorazione in nero, rappresenta un modello dal design evoluto, che crea una cucina con forte personalizzazione negli interni.

Per vedere altri modelli, si consiglia di visitare il sito ufficiale dell’azienda.

0 Comments
Share

Simone Di Febo

Sono appassionato di tutte le attività di web marketing. Quando ho la possibilità, mi piace girare il mondo alla scoperta di nuove culture. In ogni caso, dicono che scrivere sia come viaggiare senza la seccatura dei bagagli. Io sono pienamente d’accordo, quindi scrivo continuamente!